Richiedere l'autorizzazione al trasporto funebre da parte di imprese

Il trasporto funebre fuori dal territorio comunale o all'estero è soggetto ad autorizzazione.

Approfondimenti

Cos'è

Il trasporto funebre fuori dal territorio comunale o all'estero:

  • risponde in primo luogo all’esigenza di far raggiungere al defunto il luogo di cremazione e/o di sepoltura, se diverso dal Comune in cui è avvenuto il decesso
  • può essere disposto anche su richiesta di un’impresa di onoranze funebri appositamente delegata dai familiari del defunto
  • è autorizzato dal sindaco o dall’ufficiale di stato civile delegato
  • può avere come destinazione:
    • un Comune italiano
    • uno Stato estero aderente alla Convenzione di Berlino del 1937
    • uno Stato estero non aderente alla Convenzione di Berlino del 1937.

 

A chi si rivolge

Imprese di onoranze funebri il cui legale rappresentante sia dotato di identità digitale (SPID oppure CPS/CNS).

Copertura geografica

Trento

Accedi al servizio

Come si fa

Autenticazione

Non hai Spid né la Cps/Cns attivata?

Scopri come ottenere SPID direttamente in Comune e le altre modalità previste per accedere ai servizi online

Cosa serve

In ogni caso:

  • delega dei familiari del defunto all’impresa di onoranze funebri
  • copia del documento di identità del defunto
  • marca da bollo cartacea (euro 16,00 per la richiesta di autorizzazione al trasporto)
  • marca da bollo virtuale (euro 16,00 per l'emissione dell’autorizzazione al trasporto).

In caso di trasporto per cremazione, anche:

  • dichiarazione di volontà del defunto oppure dei familiari per la cremazione
  • copia dei documenti di identità dei familiari, se pertinente
  • autorizzazione alla rimozione del pacemaker, se pertinente.

In caso di trasporto all’estero, copia del passaporto del defunto.

Costi e vincoli
  • n. 1 marca da bollo (cartacea) 16 Euro
  • n. 1 marca da bollo (da assolvere virtualmente)16 Euro
Tempi e scadenze

Giorni massimi di attesa, dalla richiesta: 2 giorni

Casi particolari
  • Se la domanda e la documentazione allegata sono complete, l'autorizzazione è rilasciata entro due giorni dalla richiesta, fatti salvi i tempi di risposta nel caso in cui sia necessario acquisire ulteriore documentazione d’ufficio (ad esempio nulla osta dell’autorità giudiziaria o consolare, se lo Stato estero di destinazione non aderisce alla Convenzione di Berlino).
  • Se l’impresa di onoranze funebri delegata al trasporto ha sede legale fuori dallo Stato italiano, la richiesta di autorizzazione dev'essere prodotta in forma cartacea.
Contatti

Telefono - Segreteria: 0461-884301

Fax - Segreteria: 0461-884487

E-mail - Segreteria: servizi.funerari@comune.trento.it

PEC - Segreteria: servizi.funerari@pec.comune.trento.it

 

Servizi funerari

Informazioni di contatto, orario per il pubblico, competenze, personale assegnato e altre informazioni utili

Documenti
Siti esterni
Serve aiuto?

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Imprese
Io sono: Imprenditore
Ultimo aggiornamento: 12/02/2021 11:24.51