Chiedere il rilascio del certificato di destinazione urbanistica (CDU)

Il Certificato di destinazione urbanistica (Cdu) rilasciato dal Comune di Trento contiene tutte le prescrizioni urbanistiche relative a particelle edificiali e fondiarie (1) (5) (6); tale certificato serve quando espressamente richiesto per la stipula di un atto notarile in base a specifiche necessità individuate dal notaio rogante.

Il certificato di destinazione urbanistica conserva validità per un anno dalla data di rilascio se non intervengono modifiche agli strumenti urbanistici (1).

Approfondimenti

A chi si rivolge
  • cittadini   
  • professionisti     
  • imprese     
  • associazioni     
  • enti pubblici     
  • notai     
  • avvocati     
  • tribunali     
  • qualunque soggetto interessato
Accedi al servizio

Notai, Professionisti/Ctu, agenti immobiliari e imprese

dal 28 maggio 2020, devono presentare la richiesta esclusivamente mediante accesso allo Sportello online – Richiesta certificato di destinazione urbanistica.

Link alla Guida alla compilazione della richiesta di Cdu – Documenti (tecnici) di supporto

Cittadini

fino al 30 giugno 2020, oltre alla modalità tramite Sportello online, possono inviare la richiesta compilando il modulo certificato di destinazione urbanistica - cdu  alla Pec del servizio Urbanistica e ambiente: servizio.urbanistica-ambiente@pec.comune.trento.it 

Costi e vincoli
Marca da bollo cartacea (per la richiesta di un provvedimento amministrativo, tranne i casi in cui le norme vigenti consentano l'esenzione dall'imposta di bollo*) 16,00 Euro
Marca da bollo virtuale (per l'emissione del certificato, se dovuta, è considerata con un importo forfettario per i provvedimenti amministrativi che vengono trasmessi per via telematica a prescindere dalla dimensione del documento*) 16,00 Euro
Diritti di segreteria su certificati di destinazione urbanistica (fino a 3 particelle, tranne i casi in cui le norme vigenti consentano l'esenzione*) 14,00 Euro
Diritti di segreteria su certificati di destinazione urbanistica (fino a 4 particelle, tranne i casi in cui le norme vigenti consentano l'esenzione*) 18,00 Euro
Diritti di segreteria su certificati di destinazione urbanistica (fino a 6 particelle, tranne i casi in cui le norme vigenti consentano l'esenzione *) 26,00 Euro
Diritti di segreteria su certificati di destinazione urbanistica (fino a 7 particelle, tranne i casi in cui le norme vigenti consentano l'esenzione*) 30,00 Euro
Diritti di segreteria su certificati di destinazione urbanistica (fino a 8 particelle, tranne i casi in cui le norme vigenti consentano l'esenzione*) 34,00 Euro
Diritti di segreteria su certificati di destinazione urbanistica (fino a 9 particelle, tranne i casi in cui le norme vigenti consentano l'esenzione*) 38,00 Euro
Diritti di segreteria su certificati di destinazione urbanistica (fino a 10 particelle, tranne i casi in cui le norme vigenti consentano l'esenzione*) 42,00 Euro
Diritti di segreteria su certificati di destinazione urbanistica (fino a 11 particelle, tranne i casi in cui le norme vigenti consentano l'esenzione *) 46,00 Euro
Diritti di segreteria su certificati di destinazione urbanistica (fino a 12 particelle, tranne i casi in cui le norme vigenti consentano l'esenzione*) 50,00 Euro
Diritti di segreteria su certificati di destinazione urbanistica (fino a 13 particelle, tranne i casi in cui le norme vigenti consentano l'esenzione*) 51,64 Euro
Diritti di segreteria su certificati di destinazione urbanistica (oltre a 13 particelle, tranne i casi in cui le norme vigenti consentano l'esenzione*) 51,64 Euro
Tempi e scadenze

30 Giorni massimi di attesa, dalla richiesta

Casi particolari

* Vedi Casistiche esenzione bollo e diritti di segreteria su Cdu 

Qualora si presentino delle situazioni non convenzionali, si suggerisce di contattare preventivamente il servizio Urbanistica e ambiente al fine di concordare congiuntamente come procedere con la richiesta del certificato di destinazione urbanistica.

In caso di mancato rilascio (1) entro il termine previsto, il certificato può essere sostituito da una dichiarazione dell’alienante o di uno dei condividenti, attestante: l’avvenuta presentazione della domanda, la destinazione urbanistica delle particelle secondo gli strumenti urbanistici vigenti o adottati, ovvero l’inesistenza di questi, ovvero la prescrizione, da parte dello strumento urbanistico generale approvato, di strumenti attuativi.

Contatti

Segreteria Piani urbanistici

Telefono - Segreteria: 
0461-884640

Fax - Segreteria: 
0461-884702

E-mail - Segreteria: 
servizio.urbanistica-ambiente@comune.trento.it

PEC - Segreteria: 
servizio.urbanistica-ambiente@pec.comune.trento.it

Documenti
Siti esterni

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Certificati e documenti
Io sono: Cittadino attivo
Ultimo aggiornamento: 28/05/2020 06:26.39